DIETA COMPUTERIZZATA

Utilizzata intelligentemente e “cum grano salis”, la dieta computerizzata
costituisce un ottimo sistema per ottenere un dimagrimento cosciente e
responsabile dal paziente, nonché una ottima rieducazione nutrizionale
dello stesso.
Infatti, attraverso questo comodo sistema possiamo progettare diete più
o meno lunghe nel tempo, preparando piani nutrizionali più disparati,
coinvolgendo in essi molti alimenti nelle esatte e giuste proporzioni, al fine
di correggere le pigre limitazioni che molti pazienti obesi o in soprappeso,
pongono nella loro alimentazione giornaliera.

Dieta Computerizzata

Inoltre, sempre tramite la computerizzazione, possiamo determinare
con esattezza matematica i fabbisogni nutrizionali del singolo paziente,
insieme al suo fabbisogno calorico e dei macro alimenti (Protidi, Glucidi
e Lipidi). Inoltre possiamo anche escludere gli alimenti non graditi dal
paziente o quelli cui lo stesso paziente puo’ essere intollerante o addirittura
allergico…In definitiva tale metodo può costituire una valida linea-guida
nutrizionale per il paziente ed un valido supporto per il dietologo.
L’unico limite potrebbe essere rappresentato dalla rigidezza dei menù
giornalieri e dalla necessità (noiosa e poco pratica) di dover pesare tutti
gli alimenti! Ma, se il dietologo sa utilizzare bene e intelligentemente
questo sistema, può ottenere risultati sorprendenti e soprattutto duraturi
nel tempo, abituando gradualmente il paziente stesso a saper stimare con
buona approssimazione il valore calorico di vari alimenti e soprattutto di
pietanze complesse. Quest’ultima abilità è quella che consente a chi se ne
impossessa, di potersi districare in tutte le occasioni conviviali, sapendo
gustare tutti i cibi, nutrendosene in giusta misura e soprattutto acquisendo
la coscienza piena del loro valore calorico e nutrizionale!